Al servizio del tuo benessere

Servizi

La farmacia si propone per le diverse esigenze dei propri utenti, offrendo ampi servizi e agevolazioni per la clientela, sopratutto quella più stretta.

Fidelity card: sconti,premi e tanti vantaggi ai possessori.

Sconto 15% sui prodotti omeopatici

Foratura orecchio e naso tramite sistema a capsula,sterile, delicato e nichel safe.

Giornate promozionali con sconti sulle linee cosmetiche: trattamenti viso personalizzati.

Utrasuonografia ossea al calcagno: giornata dedicata alla prevenzione dell'osteoporosi.

Controllo udito gratuito

Servizio prenotazione esami tramite CUP.

Giornate di autoanalisi: colesterolo glicemia ecc.

Prodotti Hipp a prezzi vantaggiosi: per venire incontro alle neomamme con ulteriori promozioni.

Farmacia amica del cuore: giornate a tema per la prevenzione all'ipertensione e alle patologie cardiovascolari.

Settimana dedicata alla dermatite atopica: aiutare il cliente nella ricerca del prodotto adeguato.

Trattamento di ossigenoterapia in cabina estetica: prova gratuita di 30 minuti ad effetto antiage e riossigenante.

Prova gratuita sigaretta elettronica: box Categoria a disposizione.

Prova trucco gratuita ogni giovedì mattina:entra nel mondo Isadora e conosci la linea make up per le pelli sensibili o intolleranti.

Centro autorizzato Tisanoreica

Test intolleranze alimentari su 184 alimenti: in collaborazione con il laboratorio Natrix di Bologna.

Test Anti age: per vedere lo stato di ossidazione della pelle e di tutto il corpo.

Test DNA: In collaborazione con il centro Tisanoreica, valuta la predisposizione genetica ad essere più portati per determinate malattie.

Bia Acc

La BIA-ACC è un esame impedenziometrico della composizione corporea. Tramite il passaggio di microcorrenti non rilevabili dal soggetto, essa rileva una grande quantità di dati, grazie a complicati algoritmi matematici.
Tutti i dati rilevati dalla BIA-ACC sono estremamente affidabili, ripetibili e scientificamente dimostrati da studi che vanno moltiplicandosi di anno in anno.
Capire lo stato dei tessuti corporei permette di avere informazioni circa il metabolismo, lo stato di stress cronico, lo stato di efficienza complessiva dell’organismo ed i potenziali rischi per la salute.
E’ oramai accertato da numerosi studi che vari meccanismi stressor (alimentazione, sedentarietà, stress emotivi…), portano ad un impoverimento della qualità dei tessuti corporei, e ad una riduzione della massa magra, in particolare quella muscolare.
Questa condizione, si associa a vari sintomi, e se il soggetto non viene riabilitato, si ha un terreno favorevole per lo sviluppo di patologie organiche vere e proprie.
I sintomi più frequenti sono:
- stanchezza cronica o spossatezza, difficoltà di risveglio al mattino,disturbi del sonno
- disturbi gastro enterici: gonfiore, colon irritabile
- dolori muscolari e cefalee
- disturbi del tono dell’umore (ansia o depressione)


Che valori rileva?

La BIA ACC rileva centinaia di parametri in maniera estremamente precisa e ripetibile. Di seguito alcuni parametri importanti per capire lo stato del metabolismo.
Rapporto massa magra/massa grassa: un eccesso di grasso corporeo è associato a ipertensione e ad una numerosa serie di condizioni. Parimenti problematica è invece la scarsità di massa magra, che fa sospettare una carenza di tessuto osseo o muscolare
Ritmicità del cortisolo: il cortisolo è un importante ormone, molto collegato allo stress. Il corpo dovrebbe produrre molto al mattino (momento di massima attività) e poco alla sera. Situazioni di stress cronico o errori nello stile di vita tendono a modificare questo ritmo, con conseguenze negative sulla gestione dell’energia e sul riposo notturno.
Idratazione della massa magra: la quantità di acqua presente nella massa magra non dipende soltanto da quanto si beve. L’idratazione può essere ridotta da un eccesso di grasso (che occupa gli spazi dell’acqua) o da una carenza di muscolo (organo che trattiene molta acqua). Stati di scarsa idratazione sono associati a rallentamento gastro enterico, oltre che ad essere negativi per l’apparato muscolo scheletrico.
Quantità di massa muscolare: la quantità di massa muscolare è un parametro fondamentale per determinare la stato di salute del soggetto. La scarsità di massa muscolare si accompagna a debolezza, disfunzioni gastro enteriche e numerosi altri sintomi, oltre che alle ovvie conseguenze sull’apparato scheletrico.
Livelli degli elettroliti tissutali (magnesio, potassio), importanti nel mantenimento delle funzioni fisiologiche.


Perché provarla?

Sei stanco?
Hai fatto tante diete e non hai trovato risultati soddisfacenti?
Sei stressato?
Sei ansioso?
Dormi male?
Quando ti svegli la mattina sei di cattivo umore?
La BIA-ACC è un esame non invasivo ed economico per capire in che stato si trova il paziente: l’analisi attenta dei dati permette all’operatore competente di impostare un piano di riabilitazione globale, grazie al quale il soggetto vedrà i suoi sintomi migliorare velocemente, ed il suo stato di salute di conseguenza.
La riabilitazione di un soggetto sotto stress cronico si articola su vari punti:
- nutrizione clinica: il cibo è una medicina estremamente potente, quindi la nutrizione deve prima di tutto non rappresentare fonte di stress, e secondariamente essere una potente arma di recupero. Viene quindi impostato un piano nutrizionale personalizzato, da un operatore competente o specializzato, a seconda dei casi.
- attività fisica: l’attività fisica specifica ha un potere terapeutico immenso, dato che può modificare i ritmi ormonali, aumentare le masse muscolari, migliorare l’efficienza generale. Un piano di attività fisica mirata è “conditio sine qua non” per la piena riabilitazione dell’organismo.
- gestione dello stile di vita secondo i ritmi fisiologici dell’organismo.
- integrazione, in quei casi in cui con la sola nutrizione non si riesca a colmare danni già avvenuti.